IdroNutrizione©: Rigenerare i capelli secchi tramite il restyling

Una problematica che mi trovo ad affrontare dopo un paio di giorni dal lavaggio, a causa del mio capello poroso (qui il test) e molto lungo (i mie capelli sono circa 85cm), è l’estrema secchezza delle punte.

Purtroppo la punta secca, se non curata e nutrita a dovere, tende a spezzarsi e a sdoppiarsi, quindi, prima di ritrovarsi a spuntare anche 10cm, quello che va fatto è intervenire subito appena si nota un leggero effetto paglia.

Ogni sera va quindi effettuata una rigenerazione di questo tipo:

  1. Bagnare e associare un elemento oleoso o una maschera a risciacquo
  2. Utilizzare appositi balsami senza risciacquo

Applicazione prodotto oleoso:

Per utilizzare questa tecnica, va innanzitutto preparato del gel di aloe, che io conservo in un contenitore con dosatore (ricilatop da altri prodotti ecobio) (*)

Qui trovate la ricetta del gel di aloe.

A questo punto, prelevate una noce o due di gel di aloe e bagnate gli ultimi 10cm della lunghezza (i cm variano in base a quanto sono lunghi i capelli, se arrivano alla schiena sono 10cm, altrimenti sono di meno fino ad arrivare a circa 2cm).

A questo punto bagnare le mani con (a scelta):

Frizionare bene le mani e andare nuovamente a ripassare la parte di capelli bagnata con il gel di aloe.

Avrete quindi idratato e nutrito il capello prebenendo l’azione disseccante dell’olio se applicato a capello asciutto (vedete anche qui i motivi).

(*)Potete sostiture il gel aloe vera con un gel anticrespo come questo: Spray Profumato Idratante con Glicerina.

Utilizzo di balsamo senza risciacquo:

Questa modalità è davvero semplice, perchè vi basterà soltanto prelevare una noce di un prodotto a scelta tra:

  • Latte cotone noah
  • Balsamo chiudi scaglie domus (qui la descrizione completa)
  • Moringa & lino Saponaria
  • Shea moisture Coconut&Hibiscus (enhancing Smoothie)

Frizionare bene le mani e andare passare gli ultimi 10cm della lunghezza (i cm variano in base a quanto sono lunghi i capelli, se arrivano alla schiena sono 10cm, altrimenti sono di meno fino ad arrivare a circa 2cm).

Ripetendo ogni sera una delle due tecniche di rigenerazione, per arrivare poi al giorno del lavaggio, eviterete l’effetto crespo e secco e soprattutto andrete a prevenire le doppie punte, attenuando lo spezzarsi dei capelli.

I prodotti da utilizzare sono a vostra scelta e discrezione, io ho riportato quelli che uso quotidianamente io.

 

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...