Marmellata da doccia Kamelì

Un’alternativa divertente al classico gel doccia, le cui profumazioni ricercate rendono la doccia un momento piacevole da dedicare a sè stessi.

Oggi vi volevo parlare di un prodotto molto particolare, oserei dire sfizioso, che ho apprezzato sia per l’aspetto cosmetico che per quello aromaterapico, che adoro: la marmellata da doccia Kamelì.

Prima di parlarvi del prodotto, volevo presentarVi brevemente l’Azienda.

L’Azienda

Kamelì bio cosmesi nasce dalla passione per la cosmesi e la ricerca di Eleonora e Giuliana, due amiche cresciute accademicamente e professionalmente secondo i canoni del bio.

Ogni loro formulazione rappresenta un equilibrio ragionato tra naturalità ed efficacia, frutto dell’utilizzo di ingredienti naturali, di un’attenzione minuziosa ai bisogni dei clienti e dell’assoluta assenza, all’interno dei prodotti, di elementi dannosi quali parabeni, paraffine, oli minerali, OGM, SLS e DEA.

La realtà produttiva di Kamelì così come la ricerca, sono artigianali, cito le parole della gentilissima Giuliana a cui avevo mandato una e-mail per approfondire un po’ il discorso: “Siamo un piccolo laboratorio artigianale che formula e produce i propri cosmetici. Dietro ogni prodotto c’è tanto studio e ricerca sia per quanto riguarda le materie prime e quindi la scelta di determinati attivi, sia per quanto riguarda la struttura della formula. Questo perché vogliamo che ogni prodotto kamelì sia qualcosa di unico e funzionale”.

Una scelta che permette quindi di poter garantire alti standard qualitativi a prezzi vantaggiosi e far fronte allo stesso tempo alle esigenze di un mercato in continuo divenire.

Le linee proposte, a seconda delle proprie esigenze, sono:

  • Orchidee – linea antiage per pelli mature,
  • Ninfee – linea per pelli giovani,
  • Gigli Marini – linea detergenza,
  • Linea Saponi,
  • Linea Barba,
  • Linea Oli puri,
  • Linea Accessori Kamelì,
  • Primule – linea corpo,
  • Agrifogli – la linea uomo,
  • Sunshine – linea solari
  • e l’ultima nata Haircare, tutta dedicata alle nostre amate chiome.

Da notare che è uscita dal 1 dicembre sul sito ufficiale Kamelì un kit di fiale, battezzato Professional biosystem fiale effetto urto per prevenire la caduta dei capelli che vi riassumo in breve: si tratta di un trattamento cosmetico specifico professionale, utile nel contrastare la caduta dei capelli soprattutto se dovuta a cambiamenti stagionali o ragioni di stress. I principi attivi contenuti vanno ad agire sul microcircolo e il turnover delle cellule del follicolo pilifero. La caduta dei capelli inoltre è contrastata grazie anche all’azione fortificante dovuta alla presenza di Aminoacidi come la metionina, che va a ricostruire i ponti disolfuro parte costituente della cheratina. Con i seguenti risultati: Caduta ridotta visibilmente, Capelli più forte e meno diradati, Adatto anche per cute sensibile e seborroica, Dona elasticità, forza e resistenza, Ripristina i ponti solfurei rafforzando la struttura conferendo corposità, Capelli in fase Anagen +10.7% in 120 giorni, Capelli in fase Telogen -9.7% in 21 giorni /.13.1% in 60 giorni, Riduzione della perdita di capelli -21.3% in 21 giorni/ -38% in 60 giorni. Direi che è interessante.

La Marmellata

Il primo prodotto Kamelì che ho comprato, credo appena uscito sul mercato, è stata proprio la marmellata da doccia, che fa parte della linea Gigli Marini ed è disponibile in tre formulazioni distinte: Arancia e Cannella, Fior di Loto e Corallo, Frutti di Bosco.

Vi confesso che appena le ho viste non ho potuto che pensare a comprare quella all’arancia e cannella, profumazioni che adoro letteralmente.

La marmellata è proposta come un detergente in grado di regalare pelle uniforme e luminosa, ideale per la detersione più delicata ed adatta anche per pelli più sensibili, che è stata anche la motivazione che mi ha indotto a comprarla, avendo pelle reattiva anche alla sola acqua.

La consistenza

IMG_2479.JPG

 

Come vedete sembra proprio una marmellata da gustarsi sul pane ed è adorabile.

Tra gli attivi più interessanti presenti, vanno ricordati:

Aloe Bio: il succo di Aloe agisce principalmente come idratante cutaneo e lenitivo, ma possiede anche proprietà antifungine ed antimicrobiche, mentre i fitocostituenti sembrano essere in grado di stimolare la produzione di collagene ed elastina, contribuendo a contrastare gli effetti dell’invecchiamento cutaneo,

Estratto di Fieno Selvatico Bio: l’Estratto di Fieno Selvatico grazie alla presenza di mucillagini ha spiccate proprietà emollienti e idratanti per la pelle,

Pantenolo (provitamina B5): dalle note proprietà idratanti, è indicato anche per la sua attività emolliente e lenitiva.

E veniamo all’INCI: Aqua, Disodium Cocoamphodiacetate, Cocamidopropyl Betaine, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Glycerin, Xanthan Gum, Sodium Chloride, Sodium Cocoyl Glycinate, Panthenol, Trigonella Foenum Graecum Seed Extract*, Hydroxyethylcellulose, Phenoxyethanol, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Parfum, Eugenol, Citral, Limonene, Geraniol.

MAY CONTAIN: +/- CI 16255, CI42090, CI 19140, *Da agricoltura biologica certificato ICEA, PAO 12M, No: PEG, EDTA, SLS, BHT, BHA, Propylen Glicole, parabeni, siliconi, petrolati. Non testato sugli animali

Per capire meglio il discorso coloranti, che sul Nuovo BioDizionario sono indicati come di origine sintetica, ho chiesto dei dettagli a Kamelì proprio sulla marmellata ed ecco la gentile risposta di Giuliana: “La marmellata da doccia è un prodotto semplice ma molto particolare. I coloranti inseriti in formulazione sono sintetici ma di origine organica e sono gli stessi utilizzati in pasticceria quindi alimentari. Non utilizziamo coloranti naturali perché sono molto instabili alle variazioni di pH”.

Al di là dell’aspetto tecnico, sopra dettagliato alla perfezione, vi riporto anche il mio parere: la scelta dei colori rappresenta anche il bello di questo prodotto, se è vero, come credo, che la cosmesi debba coccolare anche la mente e non solo la pelle. Non a caso ho scelto questa marmellata visto che il colore arancio in cromoterapia è ritenuto rilassante ed in grado di donare il buon umore.

Per quanto riguarda le modalità di utilizzo, ho seguito sia le indicazioni del fornitore, che consiglia di versare su una spugna imbevuta la quantità di marmellata desiderata, ma ho anche deciso di fare di testa mia, passandomela direttamente con le dita sul corpo. Ecco, non fatelo, rischiate di farla cadere sul piatto della doccia e se come me siete praticamente cieche senza occhiali recuperala diventa praticamente impossibile e rischiate anche di cadere nel tentativo di farlo.

Inoltre, utilizzata con una spugna naturale permette di sviluppare una schiuma delicata, capace di detergere delicatamente.

E la profumazione è veramente ottima, peccato non potervela descrivere, ma se amate la cannella dovete sentirla.

Se desiderate regalarVi una coccola oppure se volete fare un regalo a una persona amica per il Natale, ecco indubbiamente Ve la consiglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...