Gel Aurora©: styling fitogem

Oggi Micol aka Eva luna si racconta e ci racconta…

Il gel “Aurora” nasce dall’esigenza di trovare un prodotto di styling adatto alla tecnica di asciugatura brasiliana Fitagem, che permettesse sia una buona tenuta, che una buona idratazione, ed in più regalasse ai capelli un profumo del buonumore.

È un gel veramente semplice, che grazie alle giuste proporzioni, si presta benissimo all’utilizzo sui capelli mossi e ricci.

Prima di spiegarvi quali sono gli ingredienti, è doveroso per me spiegarvi perché questo gel porta il nome “Aurora”, spero di non annoiarvi troppo facendo un passo indietro, ed iniziando da un poco più lontano.

Mi chiamo Micol, ma quasi ovunque sono conosciuta come Eva Luna, sono un medico ed una Doula.

Una Doula ( si legge Dula !) è una figura professionale non sanitaria, che si occupa del sostegno emotivo e del benessere della madre dalla gravidanza fino al postparto.
Personalmente amo concentrarmi sul post-parto, riempiendo la madre di attenzioni e permettendole di rifiorire nella sua nuova condizione di donna.

Gran parte del mio lavoro consiste nell’offrire ascolto senza giudizi, ed aiutare la madre a riscoprirsi, credere in se stessa, riconoscere e confidare nelle sue capacità di accudimento, e trovare le proprie soluzioni, per i piccoli problemi della vita.

Da un po’ di tempo mi sono resa conto di come molte donne abbiano difficoltà a prendersi cura di se stesse dopo il parto, sia per mancanza di tempo, sia perché tutte le loro attenzioni sono focalizzate, come natura vuole, sul neonato.

Per una donna, smettere di colpo di prendersi cura di sé stessa, può essere emotivamente molto pesante e difficile da accettare.

Chi si prende allora cura della mamma nel post-parto? La Doula, cioè io!

Diversi sono i modi di “curare una donna”, ogni Doula sviluppa col tempo, il proprio metodo personale, modellato sulla donna che ha davanti…siamo tutte diverse e di conseguenza abbiamo diverse esigenze da soddisfare.

Uno dei miei trucchetti preferiti per far sentire la mamma speciale è creare scrub, maschere e sali da bagno, in base alle esigenze di chi ho di fronte, tutto rigorosamente bio, per stimolare la donna a ritagliarsi un momento per sé, e sentirsi amata, pensata, coccolata.

Nel puerperio e nel post-parto, una coccola simile può davvero risollevare l’umore, farci sentire speciali e rallegrarci la giornata.

Una delle mamme meravigliose di cui sono circondata, si chiama Giovanna, è un medico come me, un chirurgo eccezionale, ed è appena tornata a lavoro dopo la nascita della sua seconda bambina, Aurora.

Il ritorno a lavoro è un passaggio veramente delicato, la mamma ha bisogno di riambientarsi, e conciliare la sua professionalità con la famiglia, la casa, l’allattamento, l’inserimento al nido, l’inserimento alla scuola materna…ed il suo essere donna!

Giovanna ha dei meravigliosi capelli ricci che solitamente asciuga utilizzando una comune spuma per lo styling.

Ultimamente ci siamo incontrate spesso, a causa di un problema di salute che avevo, sono stata sottoposta ad un intervento chirurgico nel reparto dove lavora, e più volte, chiacchierando, ha espresso il desiderio di cambiare prodotto per lo styling, volendo provare qualcosa di Bio, magari fatto in casa.

Oltre ad essere sempre ultradisponibile e paziente per il mio problema di salute ( quando provo dolore sono intrattabile!),  Giovanna ha fatto per me una cosa dolcissima: mi ha dato tantissima sicurezza, accompagnandomi in sala operatoria mano nella mano.

Non sono abituata ad essere io, quella accudita e bisognosa di cure, e penso che quando una donna si trovi in difficoltà, saperlo riconoscere e fare qualcosa che le dia coraggio, è un atto di generosità e cura, che sento con il cuore di voler ricambiare, creando qualcosa appositamente per lei…perché è bellissimo quando le donne si sostengono a vicenda!

Ecco perché nei giorni di convalescenza, mentre lei è in vacanza con la famiglia ( in Lapponia! 🎅), ho provato e riprovato diverse combinazioni, fino a creare una miscela di gel che fosse perfetto per lei, che potesse essere applicato in maniera abbondante sulla capigliatura e che le permettesse di definire molto bene il riccio, senza appesantirlo ma donando una leggerissima idratazione e che nel contempo regalasse una ventata di buonumore con il suo profumo.

Dopo qualche tentativo nacque il gel Aurora, che porta il nome di sua figlia, così da ricordarci che è stato creato appositamente per lei, come segno “profumoso” di affetto e gratitudine.

Gli ingredienti sono semplicissimi :

Bisogna mescolare bene, perché viste le diverse consistenze è necessario un poco di tempo per ottenere un composto completamente omogeneo.

La Katira, ingrediente magico, tende a seccare, per cui vi sconsiglio di aumentarne le proporzioni.

È un gel per lo styling abbastanza versatile, ma è pensato appositamente per la tecnica fitagem, perché può essere distribuito in maniera abbondante sui capelli, senza però appesantirli.

Se i capelli non sono perfettamente asciutti, permane un lieve effetto bagnato, che però scompare naturalmente nel giro di qualche ora, lasciando i ricci morbidi, definiti e profumati.

Solitamente non aggiungo conservante pertanto lo conservo in frigo per circa 7 giorni.

Non vedo l’ora che la mia amica Giovanna torni dalle vacanze, per regalarle il gel Aurora, appositamente creato e pensato per lei.

Sostenerci le une con le altre, è un piccolo grande gesto di amore, che va riconosciuto valorizzato ed impreziosito.

D’altronde si dice che le donne forti si riconoscono subito : sono quelle che si risollevano a vicenda.
Grazie di cuore per avermi ascoltata.

Eva Luna, ( Magica Doula Messina, @evalunamicol )

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. cristina (choco) ha detto:

    grazie a te di cuore, per quello che ci hai raccontanto di te, per quello che fai per le donne, per
    la ricetta fatta proprio col cuore e con il cuore scritta. ❤
    Cristina

    Mi piace

  2. lilianadream ha detto:

    anche io faccio parte del esercito delle mamme , che dopo il parto non esiste più .Ho lasciato anche il lavoro per la mia bambina stupenda , e adesso dopo 2 anni e 4 mesi , mi sento più depressa che al inizio .

    Mi piace

    1. Eva Luna ha detto:

      Carissima mamma, posso immaginare ciò che provi. È una sensazione molto comune per noi mamme, soprattutto quando ci dedichiamo unicamente ai nostri bambini…ma si può risalire! Mi farebbe davvero molto piacere ascoltare la tua storia. Sulla pagina magica doula messina puoi trovare i miei recapiti, perché non ci mettiamo in contatto? Ti abbraccio forte. Eva Luna

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...