Routine viso: cosa fare

il

Molto spesso ci si chiede quale sia il giusto comportamente da tenere per poter avere una pelle luminosa e fresca.

La rountine da seguire è un po’ meticolosa e, come sempre quando ci si vuole prendere cura di sè, richiede un po’ di pazienza.

Una volta che ci si è abituati, sarà abbastanza rapida, ma all’inizio può risultare più semplice scrivere uno schemino.

La prima cosa da stabilire è il tipo di pelle, in quanto i prodotti da scegliere sono strettamente correlati ad essa.

Anche una pelle matura, ma grassa, dovrà seguire una routine molti vicina a quelle per le pelli impuri, accompagnando il tutto con qualcosa in grado di riempire le rughe, ma sicuramente non si dovrà usare una crema grassa, che invece di fare da filler, aumenterà le impurità.

Fatta questa premessa, ecco qui di seguito un piccolo schema.

MATTINA:

  • Lavare il viso con una mousse (Ottima quella natura siberica per pelli miste)
  • Sciacquare e tamponare per asciugare.
  • Passare o acqua di rose o un tonico.
  • Applicare ora un contorno occhi (es. domus olea), seguito da un siero (solo per pelli mature, io sto usando quello alla rosa della phb) e infine una crema idratante con fattore di protezione solare.
  • D’estate si può sostuire la crema con una bb cream nel caso ci si trucchi (consiglio la so’bio, veramente leggera e appena appena coprente).

SERA:

  • Struccare il viso con acqua micellare, avendo cura di tenere il dischetto imbevuto di micellare su ogni occhio per circa 1 minuto. Solo così il trucco verrà rimosso senza strofinare (io sto usando la micellare so’bio argan, ma non la trovo eccezionale. La prossima volta proverò alkemilla)
  • Utilizzare una spazzola come la clarisonic utilizzando la testina più adatta al tipo di pelle (io tuilizzo la cachemire, in quanto ho una pelle sensibilissima, ma se si acne e pelle meno reattiva, ottima è la deep & pure)
  • Sciaquare il viso e tamponare per asciugare.
  • Passare o acqua di rose o un tonico.
  • Applicare ora un contorno occhi, seguito da un siero (solo per pelli mature, io sto usando quello alla rosa della phb) e infine una crema nutriente. Io ora che è estate ho sostituito siero+ crema con il gel aloe neroli e immortelle della phb, freschissimo e adatto a tutte le pelli

CONSIGLI:

  • Per chi ha occhiaie date da affaticamento visivo (es. occhiali, attività di lettura etc), molto valide sono le gocce eufrasia taffi (che nulla possono su occhiaie congenite).
  • Queste gocce sono valissime per sfiammare i brufoli.
  • Per pelli con rughe di espressione, applicare acido ialuronico subito dopo il tonico.
  • Può aiutare, ma non fa miracoli sia chiaro.
Annunci

9 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...