Il methi: erba magica idratante

Il fieno greco (Trigonella foenum-graecum L.) o methi è una pianta della famiglia delle Fabaceae (sottofamiglia Faboideae).

La polvere di fieno greco è un tradizionale rimedio cosmetico utilizzato per combattere la caduta eccessiva dei capelli , rende i capelli voluminosi e setosi, l’utilizzo continuato nel tempo promuove la crescita dei capelli per via dell’alto contenuto di fitoestrogeni e ne arresta la caduta.

Il methi contiene saponine, quindi è una polvere dal potere lavante molto elevato.

Proprietà sui capelli :
– previene e contrasta la caduta dei capelli grazie alla presenza di una grande quantità di fitoestrogeni
-promuove la crescita dei capelli
– ottimo idratante e condizionante dei capelli grazie all’alta percentuale di mucillagini
– seboregolarizza la produzione di sebo
– lavante e igienizzante del cuoio capelluto grazie alle saponine steroidee
– da maggiore volume e corposità
– lascia i capelli setosi e lucidi

Controindicazioni* :
✓donne in gravidanza, in quanto può stimolare le contrazioni uterine
✓soggetti che seguono terapie ormonali o con tumori estrogeno responsivi

*le contraindicazioni riguardano l’assunzione del fieno greco non tanto gli impacchi topici che si fanno nella cura dei capelli

Il methi va IDRATATO perchè se NON si idrata a lungo si rischia di ottenere l’effetto contrario sui capelli perché tenderà a idratarsi assorbendo l’acqua dai capelli.

Come idratare il methi?
La quantità di acqua varia da marca amarca, ma in generale, si procede mettendo un cucchiaio di polvere con 200ml di acqua calda (per il methi di AZ) e mescolando bene fino che verranno fuori le mucillaggini.

Io vi consiglio di NON mettere tutta l’acqua insieme, ma di andare per gradi e controllare spesso.
Il gel deve venire viscido , non troppo liquido nè troppo consistente.

Il tempo minimo varia dalle 4 ore fino alle 12 del methi di AZ.

Il tempo di applicazione va da pochi minuti (solo per lavare) alle 3 ore e può essere usato in unione all’hennè per combatterne gli effetti seccanti e disidratanti.

Il methi gel può essere conservato in frigo fino a due settimane e può anche essere surgelato.

Annunci

30 commenti Aggiungi il tuo

  1. Cristina ha detto:

    Ma quindi anche se di hanno problemi di tumori estrogeno responsivi non c’è problema a utilizzarlo come impacco nei capelli?

    Mi piace

    1. Carla ha detto:

      Non va assolutamente utilizzato in tal caso.

      Mi piace

  2. Monica ha detto:

    E iniziamo!! La mia avventura comincia da qui: dal methi! Ora idratazione e domani impacco. E chissà che i miei capelli a primavera ringrazino. Siete stati una grande scoperta, mi si è aperto un mondo finora sconosciuto ma coloratissimo 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Carla ha detto:

      Sono veramente contentissima 😍😍😍
      Oggi ho sperimentato una nuova ricetta a base di methi che scriverò domani e ho i capelli veramente disciplinati!!!
      Sono veramente felice tu sia tra noi ❤️

      Mi piace

      1. Monica ha detto:

        Ma tu mi dovevi vedere l’altro giorno come ero contenta quando ho trovato una confezione di methi in un’erboristeria di Cadice: sembravo una bambina con in mano il giochino tanto desiderato! 🙂

        Liked by 1 persona

      2. Carla ha detto:

        Uh che bello! Io in erboristeria mai trovato!!!!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...